Legale

Informazioni legali, Privacy, Condizioni d’utilizzo

Note Legali

Questo sito è parte di un progetto digitale e social promosso da Moviecamp. Non costituisce testata giornalistica e non è un prodotto editoriale, non ha carattere periodico ed è aggiornato in base a scelte discrezionali.

Premessa

Siamo consapevoli dell’importanza della salvaguardia dei dati personali e attenti ai diritti delle persone e applichiamo ogni ragionevole attenzione per rispettarli e farli rispettare, in linea con il Regolamento Europeo 679/2016 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (di seguito “GDPR”) – che garantiscano una sicura, controllata e riservata navigazione nella rete.

Copyright

Fatta eccezione per i materiali inviati dagli utenti, i contenuti del sito – codice di script, grafica, testi, tabelle, immagini, video, e ogni altra informazione disponibile in qualunque forma – sono protetti ai sensi della normativa in materia di diritto d’autore (Legge n. 633/1941 e successive modifiche). Se non diversamente indicato, è garantito il permesso di copiare e distribuire i contenuti pubblicati secondo le condizioni della licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 (CC BY) il cui testo è disponibile a questo indirizzo.

Utilizzo del sito

In nessun caso potremmo essere ritenuti responsabili dei danni di qualsivoglia natura causati direttamente o indirettamente dall’accesso al sito, dall’incapacità o impossibilità di accedervi o dall’utilizzo delle notizie in esso contenute. Non abbiamo alcuna responsabilità per quanto riguarda l’utilizzo e il contenuto ai siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti ipertestuali presenti. L’utente, con l’invio dei contenuti allo staff (attraverso i canali social oppure via mail), concede la licenza, gratuita, irrevocabile e universale a utilizzare, riprodurre, modificare, pubblicare, commentare, tradurre, distribuire, eseguire, ed esporre tali contenuti singolarmente o come parti di altri lavori in qualsiasi forma, mezzo, veicolo di comunicazione, tecnologia sia che questa sia attualmente conosciuta o sviluppata in futuro, incluso il diritto di sub licenziare tali diritti a qualsiasi soggetto. L’utente, inviando in qualsiasi forma e modalità contenuti e materiali, garantisce altresì che sono di sua piena titolarità e non ledono i diritti di terzi. Ci riserviamo il diritto di modificare i contenuti del sito e delle note legali senza alcun preavviso.

Informativa agli utenti sul trattamento dei dati personali, tipologia dei dati trattati e finalità del trattamento

Ai sensi dell’ art. 13 GDPR, come meglio esplicitato nelle sezioni che consentono di aderire – rilasciando i propri dati personali – ai servizi riservati agli utenti del sito, i dati richiesti sono utilizzati per rispondere alle richieste espressamente avanzate dall’utente seguendo specifiche regole di condotta improntate ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della loro riservatezza e dei loro diritti. I dati personali forniti dagli Utenti o acquisiti attraverso l’uso del sito verranno trattati per le finalità del progetto e in particolare per: finalità strettamente connesse e/o strumentali alla fruizione dei contenuti resi disponibili sul sito nonché all’evasione delle richieste formulate, di volta in volta, dagli utenti anche a mezzo e-mail (come le richieste di pubblicazione di immagini e testi); finalità connesse all’adempimento degli obblighi previsti dalle norme di legge, dai regolamenti e dalla normativa comunitaria. Durante la consultazione del sito potranno essere acquisite automaticamente informazioni utili per migliorare e personalizzare la fruizione del sito da parte degli utenti e garantire la sicurezza del servizio. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi di dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URL (Uniform Resource Locator) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server e altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico degli utenti.

Cookie policy

I cookie sono file di testo che il sito, durante la navigazione, invia al terminale dell’Utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi allo stesso sito alla visita successiva. Navigando sul sito, verrà richiesto, qualora necessario, di esprimere il consenso informato all’installazione sul dispositivo dei cookie di seguito meglio descritti: cookie tecnici di sessione: sono utilizzati per permettere al sito di funzionare correttamente e non sono strumentali alla raccolta di dati personali identificativi dell’utente. Per la loro installazione non è necessario richiedere consenso dell’Utente, ma quest’ultimo potrà comunque in qualsiasi momento decidere di disattivarli. Si precisa che la mancata installazione dei cookie tecnici potrebbe comportare malfunzionamenti o rallentamenti nella navigazione. I cookie sono memorizzati solo fino al termine della sessione di navigazione e vengono cancellati con la chiusura del browser; cookie tecnico: è utilizzato per registrare l’eventuale consenso prestato all’installazione di cookie analytics o di terze parti; cookies analytics di terze parti: sono utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli Utenti e su come gli stessi visitano il sito. Per tale finalità, il sito si avvale del servizio Google Analytics, prestato da Google Inc., che permette di misurare come gli Utenti interagiscono con i contenuti del sito. La cookie policy del servizio nonché tutti i cookie utilizzati da Google Analytics possono essere consultati a questo link. Si precisa che i dati sono raccolti all’unico fine di elaborare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per verificare il corretto funzionamento dello stesso; non sono utilizzati per il funzionamento di servizi volti a rimandare all’utente, nel corso della navigazione, messaggi pubblicitari in linea con le preferenze di navigazione. L’utente può scegliere di abilitare o disabilitare i cookies, anche dopo aver prestato il consenso, modificando le impostazioni del proprio browser di navigazione. La disattivazione dei cookie potrebbe condizionare il corretto funzionamento del Sito.

Modalità del trattamento

La raccolta e il trattamento dei suddetti dati potrà essere svolto direttamente dall’intestatario del dominio o dal legale rappresentante qualora si tratti di una persona giuridica – titolari del trattamento (art. 4, comma 7, GDPR: “la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali”). Inoltre i dati personali raccolti saranno resi disponibili alle persone autorizzate dall’organizzazione ai sensi dell’art. 29, GDPR che svolgono attività di trattamento indispensabili per il perseguimento delle finalità sopra indicate, precisate nell’informativa. I dati potranno essere trattati da soggetti terzi per fini strumentali alla gestione del progetto, che agiranno quali autonomi titolari del trattamento, tenuti a rendere le proprie informazioni sul trattamento dei dati. Nel caso in cui gli utenti si registrino per accedere a specifici servizi o funzionalità, i dati forniti saranno anch’essi trattati secondo la normativa in vigore. Tutti i dati sopracitati saranno trattati anche con l’ausilio di strumenti informatici e saranno conservati negli archivi dei titolari del trattamento.

Diritti degli utenti rispetto ai dati che li riguardano

Si possono esercitare, in qualsiasi momento, all’indirizzo info chiocciola nomedominio avendo cura di verificarne l’estensione, i diritti ex artt.15-22, GDPR nel seguito riportati:

Diritto di accesso (articolo 15, GDPR)

La persona ha il diritto di richiedere se sia in corso un trattamento dei suoi dati personali e, dunque, ha diritto di accesso alle informazioni che lo riguardano e di avere notizie su: finalità del trattamento; categorie di dati personali; destinatari o categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di Paesi terzi o organizzazioni internazionali; quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; esistenza del diritto di chiedere la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali o di opporsi al loro trattamento; diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo; se i dati non sono raccolti direttamente dalla persona, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione e informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché importanza e conseguenze previste di tale trattamento per la persona.

Diritto di rettifica (articolo 16, GDPR)

La persona ha il diritto di ottenere la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, la persona ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Diritto alla cancellazione (“diritto all’oblio”) (articolo 17, GDPR)

La persona ha il diritto di ottenere la cancellazione dei dati personali che lo riguardano e provvederemo a cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, per uno dei seguenti motivi: i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; è revocato il consenso su cui si basa il trattamento e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento; ci si oppone al trattamento per fini di marketing e profilazione e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento; i dati personali sono stati trattati illecitamente; i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è si è soggetti.

Diritto di limitazione di trattamento (articolo 18, GDPR)

La persona ha il diritto di ottenere la limitazione del trattamento dei suoi dati personali quando sussiste uno dei seguenti motivi: la persona contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario che si ha per verificare l’esattezza di tali dati personali; il trattamento è illecito e la persona si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo; benché non si abbia più bisogno dei dati ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari alla persona per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; la persona si è opposta al trattamento se il trattamento è basato su propri legittimi interessi, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei propri motivi legittimi rispetto a quelli del titolare.

Obbligo di notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento (articolo 19, GDPR)

La persona ha il diritto di richiedere che la rettifica o la cancellazione dei dati o limitazione del trattamento sia comunicata dall’intestatario del dominio a altri soggetti cui eventualmente i dati sono stati comunicati. Potremmo non ottemperare alla richiesta, se i mezzi da impiegare sono sproporzionati rispetto al diritto alla riservatezza invocato dalla persona.

Diritto alla portabilità dei dati (“data portability”) (articolo 20, GDPR)

Questo diritto permette alla persona di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un soggetto che sottopone i suoi dati a trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un soggetto per uso di quest’ultimo senza impedimenti da parte del soggetto cui li ha forniti. Questo diritto può essere esercitato nei seguenti casi: il trattamento è basato sul consenso o su di un contratto o su misure precontrattuali richieste dalla stessa persona e, contemporaneamente il trattamento sia svolto con mezzi automatizzati. La persona ha il diritto di ottenere che i suoi dati siano trasferiti direttamente da un soggetto all’altro, se tecnicamente possibile.

Diritto di opposizione (articolo 21, GDPR)

La persona ha il diritto di opporsi al trattamento dei suoi dati per il perseguimento del legittimo interesse di dell’intestatario del dominio o di terzi. Se i dati personali sono trattati per finalità di marketing, la persona ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale attività di marketing.

Processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione (articolo 22, GDPR)

La persona ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che la riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona. In particolare, ha il diritto di opporsi alla profilazione cui è sottoposto attraverso processi automatizzati. Non si può esercitare questo diritto se la decisione: è necessaria per la conclusione o l’esecuzione di un contratto; è autorizzata dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui si è soggetti, che precisa anche misure adeguate a tutela dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi della persona; si basa sul consenso esplicito. La persona ha il diritto di esprimere la propria opinione e di contestare la decisione.

La Privacy Policy e più in generale i contenuti di questa pagina sono soggetti ad aggiornamenti e pertanto gli utenti sono invitati a verificarne periodicamente il contenuto.