Mr.Peabody&Sherman, arriva il nuovo della Dreamworks

E’ arrivato il nuovo lavoro della Dreamworks, subito ai piani alti del box office, come quasi sempre accade, con le platee piene di famiglie. E non solo. Stavolta però non so se l’operazione sia pienamente riuscita, nonostante alla regia ci sia uno specialista come Rob Minkoff, che al suo attivo ha Il Re Leone e i due episodi di Stuart Little. La questione è che quasi tutti si sono chiesti chi sono Mr.Peabody&Sherman?
Io mi ricordavo di averli visti apparire in una puntata dei Simpson, ma non solo. Cercando ho visto che erano dei personaggi del The Rocky and Bullwinkle show, un cartone animato dei primi anni 60 con protagonisti un alce e uno scoiattolo, agenti a servizio degli Usa. I due erano protagonisti di un segmento loro chiamato L’improbabile storia di Peabody, 90 episodi prodotti dalla Jayward Production.

 

 

 

 

 

 

Non è molto per creare un fenomeno, comunque lui è un cane intellettuale, consulente di presidenti, Premio Nobel per non si sa che cosa, inventore di una macchina del tempo, il “tornaindietro” e Sherman è suo figlio. Adottato.
Si parte da una situazione che ricorda Carnage di Roman Polanski, ma poi è tutto un viaggio nel tempo, con finale scoppiettante, nello stile Dreamwoks. Ci sono dei passaggi però un po’ macchinosi, lenti, cosa che guasta la prima parte, per poi riprendersi, anche se gli animalisti non saranno contenti nel vedere un cane scimmiottare un essere umano!
Si ride, ma siamo lontani da Kung Fu Panda o Shreck. Comunque abbastanza carino.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.